Ultima modifica: 19 Luglio 2021
Istituto Comprensivo Statale "A. Rizzoli" > Archivio > Lettera della Dirigente a tutte le famiglie

Lettera della Dirigente a tutte le famiglie

Pregnana M.se, 9 luglio 2020

Gentili genitori,
in questa fase di incertezza generale, volevo rassicurarvi che questa Istituzione Scolastica ha agito
seguendo tutte le precauzioni possibili per l’avvio del nuovo anno scolastico. Si è proceduto, infatti,
a richiedere:

  • Il confronto e la sempre fattiva collaborazione del Comune
  • Una visita ispettiva e di sopralluogo del nostro responsabile per la Sicurezza RSPP dr
    Sangalli
  • Il confronto con le responsabili di plesso e con la responsabile dei lavoratori per la sicurezza
    RLS
  • Lo svolgimento nel corso sulla sicurezza di 12 ore, di alcune ore sulla sicurezza sanitaria per
    tutto il personale

Dopo il tavolo di lavoro, si è proceduto a:

  1. rimuovere gli arredi (armadi, scaffalature, cattedre…) per recuperare spazi;
  2. rimuovere materiale cartaceo, giochi, cartelloni, insomma tutto ciò che non è facilmente
    disinfettabile. Temporaneamente tutto il materiale è stato conservato in armadi, in attesa di
    poterlo utilizzare al ritorno alla normalità o dopo ulteriori disposizioni del ministero della
    Sanità;
  3. utilizzare aule-laboratorio più grandi per accogliere classi numerose;
  4. ripartire spazi diversi per accogliere piccoli gruppi all’infanzia;
  5. per ogni plesso, prevedere spazi confinati e riservati in cui accogliere eventuali allievi con stato
    di malessere, in attesa dell’arrivo dei genitori;
  6. organizzare segnaletica opportuna;
  7. organizzare orari provvisori per opportuno scaglionamento delle entrate e delle uscite.

In ottemperanza a quanto previsto dalla Legge nella lotta contro il COVID-19 gli alunni saranno
posizionati ad una precisa distanza di sicurezza (70 cm da banco a banco: 1 metro da rima buccale a
rima buccale) che dovrà essere rispettata e mantenuta nel tempo.
In base a ciò, le classi non subiranno separazioni, perché le distanze sono sufficienti, SECONDO
L’ATTUALE ORDINANZA, garantendo anche il distanziamento di 2 metri tra la cattedra e gli
alunni. Ciò consentirà il regolare svolgimento delle lezioni come previsto dalla nostra
organizzazione interna. TUTTI sono tenuti ad indossare la mascherina (di comunità portata da casa
per gli studenti di età uguale o superiore a 6 anni; chirurgica o FFP2 o visiera per il personale).
NESSUN materiale potrà essere lasciato a scuola, come cartellette, tavole da disegno, o lenzuolini
usati, poiché al termine delle lezioni, durante gli intervalli o durante gli spostamenti della classe, le
superfici dei banchi e delle sedie devono essere rapidamente igienizzati.
Ulteriori indicazioni, in deroga o più restrittive, verranno date ad agosto, quando il Ministero si
pronuncerà in relazione alla condizione epidemiologica della popolazione.

Cordiali saluti,

La dirigente Scolastica
A. Cozzolino




Link vai su
Skip to content